Frutta e verdura per proteggere il cuore

Il rischio di ictus e infarti potrebbe essere più frequente se si mangiano poca frutta e verdura. Per semplificare il discorso, si potrebbe dire che due mele o una dozzina di carote al giorno allungano la vita.


Una sintesi estrema, che serve però a ribadire quanto sia importante essere costanti nei consumi di frutta e verdura. In questo modo, secondo l'American Society of Nutrition, si potrebbero ridurre drasticamente i casi di infarto e ictus. Nel complesso, lo scarso apporto nella dieta di queste categorie di alimenti sarebbe responsabile di 2.8 milioni di decessi ogni anno nel mondo.

Più a rischio gli uomini di mezza età

I dati fanno riferimento al 2010, anno in cui un basso consumo di frutta e di verdura avrebbero determinato, rispettivamente, 1.8 e 1 milione di decessi causati da episodi di infarto e ictus. Per giungere a queste conclusioni, gli autori hanno stimato l'assunzione media nazionale di frutta e verdura in 113 Paesi, sulla base di indagini relative alla dieta nei vari Stati. A seguire, hanno incrociato queste informazioni con i dati sulle cause di morte in ciascuno Stato e sul rischio cardiovascolare associato a un consumo inadeguato di frutta e verdura. Lo scarso «feeling» con la frutta sembrerebbe pesare quasi il doppio rispetto a quello per la verdura. E le insidie maggiori riguardano gli uomini (probabilmente ne consumano meno delle donne) e i giovani adulti (che dovrebbero essere al riparo da eventi acuti di natura vascolare).

Quanta frutta e verdura consumare

Sulla base delle linee guida dietetiche e degli studi sui fattori di rischio cardiovascolare, gli scienziati definiscono come assunzione ottimale di frutta il consumo di 300 grammi al giorno, con quello di verdura pari a 400 grammi al giorno (legumi compresi). Ampio è lo spettro di meccanismi che determinerebbero l'effetto protettivo per il cuore e per i vasi sanguigni. Le possibili spiegazioni sono diverse. I polifenoli contenuti negli alimenti di origine vegetale (come le vitamine C ed E e i carotenoidi) aiutano a prevenire l'ossidazione dei grassi nella parete dei vasi arteriosi, migliorano la loro funzionalità e abbassano la pressione arteriosa. Ma diversi studi hanno documentato come anche le fibre giocherebbero un effetto protettivo per la salute cardiovascolare: riducendo la risposta dell'insulina e i livelli totali di colesterolo Ldl. A ciò potrebbe aggiungersi un più probabile controllo del peso corporeo da parte di chi consuma 3-4 porzioni di frutta al giorno e una maggiore attenzione alla dieta e agli stili di vita, in generale.

Alimentazione e controlli periodici

Per mantenere in forma il cuore è fondamentale scegliere un'alimentazione sana ed eseguire controlli periodici. Nella nostra sede centrale di Viale Michelangelo 13 è possibile prenotare la tua visita cardiologica e tutti i test necessari per monitorare la salute del sistema circolatorio.

AMBULATORIO DI CARDIOLOGIA BASILE
Vomero - Sede Centrale
Viale Michelangelo, 13
tel. 081 578 12 62 - 081 578 43 43

Fonte: fondazioneveronesi.it

Prestazioni

Cerca tra le prestazioni

Esami di Laboratorio

  • Chimica Clinica
  • Ematologia
  • Microbiologia
  • Radioimmunologia
  • Biologia Molecolare
  • Dosaggio farmaci e droghe
  • Test di intolleranza alimentare
  • Tossicologia
  • Breath Test
  • Ricerca Papilloma Virus
  • Diagnostica Allergologica
  • Approfondisci

Radiologia Diagnostica

  • Radiologia digitale
  • Risonanza Magnetica Aperta
  • TAC 3D Multislice
  • Ecografia
  • Ecocardiografia
  • Ecocolodoppler
  • Mammografia digitale
  • M.O.C. Dexa
  • Ortopantomografia
  • Dentascan
  • Approfondisci

Medicina Nucleare

Scintigrafie
  • Cardiologica
  • Renale
  • Endocrinologica
  • Epatica
Ricerca di patologie a carattere focale
  • Lesioni ossee di tipo benigno o maligno
  • Ricerca di lesioni primitive (vascolari, neoplastiche, flogistiche)

Convenzioni

Il Centro Basile è accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale, con l'ASL Napoli 1 e convenzionato con numerosi Enti.

L'elenco degli esami in convenzione e le relative tariffe sono disponibili in accettazione e alla seguente pagina web.

È necessaria l'impegnativa del Medico di base ed un documento di riconoscimento.
Approfondisci

Servizio trasporti

Sede Principale

  • 7:00 - 20:00
    (Prelievi: 7.00 - 12.00 / 15.00 - 17.00)
  • 7:00 - 13:00 (Prelievi: 7.00 - 11.00)
  • 8:00 - 13:00 (Prelievi: 8.00 - 11.00)
  • NAPOLI Viale Michelangelo, 13
  • 081.5781262 - 081.5789596 - 081.5784343
  • 081.5788792

Sede Arenella (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via Giacinto Gigante, 86/88
  • 081.5448849
  • 081.5448849

Sede Vomero (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Raffaele Morghen 129 – Napoli
  • 081.5788467
  • 081.5788467

Sede Rione Alto (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:00 / 15.30 - 18.00
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Pasquale del Torto - uscia ascensore Metro Linea 1 – Napoli
  • 081.5468732
  • 081.5468732

Sede Soccavo (Radiologia Diagnostica e Laboratorio)

Reparto Laboratorio

  • 7:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 7:30 - 12:30

Reparto Radiologia

  • 8:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 8:30 - 12:30
  • NAPOLI Via Epomeo, 219
  • 081.7283816
  • 081.7283816

Sede Fuorigrotta (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 13.00 / 15.00 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 11:00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via E. Arlotta, 21
  • 081.2391774

Sede P.co San Paolo (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 12.00 / 15.30 - 18.00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 8.00 - 11.30 (Prelievi: 8.00 - 10.30)
  • NAPOLI Via M. Bakunin, 15
  • 081.7678065

Scrivici