L'esercizio fisico fa ancora più bene a chi ha malattie cardiovascolari

Uno studio condotto in Corea e presentato all'ultimo congresso della Società Europea di Cardiologia ha messo in luce per la prima volta che coloro che hanno problemi al cuore o ai vasi sanguigni traggono maggiori benefici dall'avere uno stile di vita fisicamente attivo rispetto alle persone sane e senza malattie cardiovascolari (CVD).


L'aumento dell'attività fisica ha ridotto il rischio di gravi conseguenze per la salute sia per le persone che presenttavano già patologie cardiovascolari, sia in quelle senza CVD, ma i ricercatori hanno trovato che la maggiore riduzione del rischio si osservava nelle persone con CVD e il rischio si riduceva in maniera proporzionale alla quantità di esercizio svolto. Più esercizio fisico meno rischio per il cuore.

I benefici dell'attività fisica per chi soffre di cuore

Ci sono molte prove che dimostrano che l'attività fisica riduce il rischio di molte patologie per CVD in persone sane; c’erano meno prove dell’effetto dell’attività fisica nelle persone con CVD preesistenti, anche se le linee guida la raccomandano, ma, fino ad ora, nessuno studio aveva confrontato l'effetto benefico dell'attività fisica tra persone con e senza CVD. I ricercatori della Seoul National University (Seoul, Corea), hanno esaminato i dati di un totale di 441.798 persone iscritte al Korean National Health Insurance Services Health Screening Cohort, che si è sottoposto a un programma di screening sanitario tra il 2009 e il 2015 e ha completato le indagini sull'attività fisica. I partecipanti sono stati seguiti per quasi sei anni. L'indagine sull'attività fisica ha chiesto alle persone di ricordare quanta attività fisica avevano intrapreso negli ultimi sette giorni e queste informazioni sono state convertite in unità di minuti di attività metabolica equivalente alla settimana (MET-minuti/settimana).

Le indicazioni della Società Europea di Cardiologia

Le linee guida della Società Europea di Cardiologia per la prevenzione primaria raccomandano che adulti sani di tutte le età dovrebbero svolgere almeno 150 minuti a settimana di moderata intensità o 75 minuti a settimana di vigorosa intensità di attività fisica aerobica, o una combinazione equivalente. Un modo per ottenere 500 minuti MET a settimana è quello di fare una camminata veloce per 30 minuti, cinque volte alla settimana. Se siete molto occupati e non avete tempo per allenarvi durante i giorni feriali, l'altro modo per ottenere circa 500 minuti MET alla settimana è quello di fare un'attività fisica vigorosa come camminare in salita senza carichi per 75 minuti una volta alla settimana. È possibile raggiungere i 1500 minuti MET a settimana facendo una camminata veloce per 30 minuti cinque volte alla settimana e camminare in salita per 2,5 ore una volta alla settimana.

I ricercatori hanno scoperto che le persone con CVD hanno beneficiato maggiormente dell'esercizio fisico rispetto a quelle senza CVD. Dopo l'aggiustamento per fattori che potevano influenzare i risultati, come l'età, il sesso, il fumo e altre condizioni mediche, le persone sane hanno tratto il massimo beneficio incrementale dal fare 0-499 minuti MET/settimana di esercizio fisico. Tra le persone affette da CVD, la riduzione del rischio di complicanze gravi legate alla patologie cardiovascolari ha continuato ad accrescersi anche oltre i 500 minuti MET/settimana.

Il ruolo fondamentale svolto dall'attività fisica

I ricercatori ritengono che questi risultati possono applicarsi ad altre persone in altri Paesi. Infatti, il ruolo svolto dall'attività fisica in CVD è comune a tutte le popolazioni. Ci possono essere diverse spiegazioni plausibili sul perché le persone con CVD hanno tratto il massimo beneficio dall'esercizio fisico. In primo luogo, lo stile di vita sedentario è un fattore di rischio ben noto per la CVD. I pazienti con CVD possono aver avuto uno stile di vita sedentario, e quindi cambiare il loro stile di vita per diventare più attivi fisicamente può essere più vantaggioso. In secondo luogo, diversi studi precedenti hanno dimostrato che l'attività fisica aiuta a controllare i fattori di rischio cardiovascolare come la pressione sanguigna, il colesterolo e la glicemia. Il beneficio dell'attività fisica nella prevenzione secondaria può derivare da un migliore controllo di tali fattori di rischio. Infine, i pazienti con CVD di solito hanno livelli più elevati di infiammazione sistemica rispetto a quelli senza CVD, e vi sono prove che l'attività fisica abbassa i livelli infiammatori sistemici.

Promuovre l'attività fisica anche per i pazienti cardiologici

I risultati della scoperta dimostrano che i medici dovrebbero sottolineare l'importanza di uno stile di vita fisicamente attivo per i pazienti con malattie cardiovascolari. Questi pazienti dovrebbero essere incoraggiati a mantenere quanta più attività fisica possibile. Le persone fisicamente attive dormono meglio, si sentono meglio e funzionano meglio. L'attività fisica è un modo economico per vivere più a lungo, più sano e più felice, con pochi effetti negativi.

La salute del cuore sempre sotto controllo

Monitorare lo stato di salute del cuore e l'efficacia delle terapie che si stanno seguendo è fondamentale per chi già soffre di una patologia cardiovascolare. Nella nostra sede centrale di Viale Michelangelo 13 è possibile prenotare la tua visita cardiologica e tutti i test necessari per tenere sotto controllo la salute del sistema circolatorio.

AMBULATORIO DI CARDIOLOGIA BASILE
Vomero - Sede Centrale
Viale Michelangelo, 13
tel. 081 578 12 62 - 081 578 43 43

Fonte: pharmastar.it

Prestazioni

Cerca tra le prestazioni

Esami di Laboratorio

  • Chimica Clinica
  • Ematologia
  • Microbiologia
  • Radioimmunologia
  • Biologia Molecolare
  • Dosaggio farmaci e droghe
  • Test di intolleranza alimentare
  • Tossicologia
  • Breath Test
  • Ricerca Papilloma Virus
  • Diagnostica Allergologica
  • Approfondisci

Radiologia Diagnostica

  • Radiologia digitale
  • Risonanza Magnetica Aperta
  • TAC 3D Multislice
  • Ecografia
  • Ecocardiografia
  • Ecocolodoppler
  • Mammografia digitale
  • M.O.C. Dexa
  • Ortopantomografia
  • Dentascan
  • Approfondisci

Medicina Nucleare

Scintigrafie
  • Cardiologica
  • Renale
  • Endocrinologica
  • Epatica
Ricerca di patologie a carattere focale
  • Lesioni ossee di tipo benigno o maligno
  • Ricerca di lesioni primitive (vascolari, neoplastiche, flogistiche)

Convenzioni

Il Centro Basile è accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale, con l'ASL Napoli 1 e convenzionato con numerosi Enti.

L'elenco degli esami in convenzione e le relative tariffe sono disponibili in accettazione e alla seguente pagina web.

È necessaria l'impegnativa del Medico di base ed un documento di riconoscimento.
Approfondisci

Servizio trasporti

Sede Principale

  • 7:00 - 20:00
    (Prelievi: 7.00 - 12.00 / 15.00 - 17.00)
  • 7:00 - 13:00 (Prelievi: 7.00 - 11.00)
  • 8:00 - 13:00 (Prelievi: 8.00 - 11.00)
  • NAPOLI Viale Michelangelo, 13
  • 081.5781262 - 081.5789596 - 081.5784343
  • 081.5788792

Sede Arenella (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via Giacinto Gigante, 86/88
  • 081.5448849
  • 081.5448849

Sede Vomero (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Raffaele Morghen 129 – Napoli
  • 081.5788467
  • 081.5788467

Sede Rione Alto (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:00 / 15.30 - 18.00
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Pasquale del Torto - uscia ascensore Metro Linea 1 – Napoli
  • 081.5468732
  • 081.5468732

Sede Soccavo (Radiologia Diagnostica e Laboratorio)

Reparto Laboratorio

  • 7:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 7:30 - 12:30

Reparto Radiologia

  • 8:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 8:30 - 12:30
  • NAPOLI Via Epomeo, 219
  • 081.7283816
  • 081.7283816

Sede Fuorigrotta (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 13.00 / 15.00 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 11:00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via E. Arlotta, 21
  • 081.2391774

Sede P.co San Paolo (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 12.00 / 15.30 - 18.00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 8.00 - 11.30 (Prelievi: 8.00 - 10.30)
  • NAPOLI Via M. Bakunin, 15
  • 081.7678065

Scrivici