Tumore al seno: migliorano le terapie e le prospettive di guarigione

Sempre più donne con tumore al seno metastatico in post-menopausa, grazie alle nuove combinazioni di farmaci, vedono aumentare le loro probabilità di sopravvivenza, senza ricorrere alla chemioterapia.


È quanto suggeriscono alcuni studi presentati al recente congresso dell’European Society of Clinical Oncology (Esmo) a Barcellona. Si tratta di studi piuttosto difficili da interpretare nei dettagli statistici, anche perché prendono in considerazione non tutti i tumori, ma solo quelli con particolari caratteristiche biologiche.

Le forme tumorali in post-menopausa

Sono all’incirca 37mila le donne italiane con malattia metastatica, la maggior parte in post-menopausa. La stragrande maggioranza di questi tumori, pari al 70%, sono rappresentati dai cosiddetti tumori ormono-dipendenti, cioè sono influenzati dagli estrogeni, e sono Her2 negativi (cioè non hanno questo particolare recettore per un fattore di crescita tumorale). Il restante 30% riguarda invece proprio i tumori Her2 positivi. E in questi due gruppi le terapie cambiano. Nel secondo caso si ricorre a farmaci che bloccano questi recettori e alla chemio. Nel primo caso, invece, le terapie possono essere diverse ed è proprio in queste condizioni che le combinazioni di nuovi farmaci stanno dando risultati molto interessanti.

Lo studio «Monaleesa 3»

Lo studio chiamato Monaleesa 3, presentato a Barcellona, ha dimostrato che la combinazione della classica terapia ormonale con un farmaco cosiddetto inibitore delle cicline (proteine che regolano la moltiplicazione cellulare) utilizzata in prima battuta, è in grado non solo di prolungare quel periodo in cui la malattia non peggiora (tecnicamente si chiama progression free survival), ma aumenta le probabilità di sopravvivenza delle pazienti, con un’ottima qualità di vita.

Il trattaemtno del tumore triplo negativo

Altre buone notizie arrivano dagli studi presentati al congresso di Barcellona. Anche per un altro tipo di tumore al seno, chiamato «triplo negativo», uno dei più difficili da trattare, ci sono oggi nuove possibilità di cura. Questa forma tumorale si chiama così perchè non ha recettori per gli ormoni estrogeni, non ha recettori Her2 e non ha recettori per gli ormoni progestinici. Può colpire anche le donne più giovani e interessare i linfonodi. Spesso questi tumori, quando si diagnosticano allo stadio iniziale, non sono immediatamente operabili. Ecco allora che una terapia neoadiuvante, come la definiscono i medici, capace di rendere aggredibile chirurgicamente questo tumore può offrire nuove opportunità di sopravvivenza alle pazienti. Questa possibilità terapeutica è stata verificata in uno studio, presentato a Barcellona, che ha voluto valutare l’efficacia della sola chemioterapia, rispetto alla chemio associata a un farmaco, nel ridurre il tumore e renderlo «operabile».

Prima della chirurgia

Nel 2019 in Italia sono stimati 53.500 nuovi casi di tumore alla mammella, di cui il 15% della forma «triplo negativa». Fino a oggi per le pazienti colpite dalle forme di tumore al seno più aggressive la chemioterapia era l’unico trattamento utilizzabile. L'associazione alla chemio dei nuovi farmaci, attualmente ancora oggetto di ricerca, invece, può interferire favorevolmente con la possibilità di sopravvivenza e la qualità di vita delle pazienti.

Scegli la salute, controlla il tuo seno

Il Centro Basile è particolarmente attento alla salute delle donne e alla prevenzione femminile e da sempre continuiamo a informare le nostre pazienti sull’importanza dei controlli e degli esami da effettuare.
Prenota il tuo check up senologico con il nostro sistema di prenotazione online o chiamando al numero 081- 578 43 43.

Prestazioni

Cerca tra le prestazioni

Esami di Laboratorio

  • Chimica Clinica
  • Ematologia
  • Microbiologia
  • Radioimmunologia
  • Biologia Molecolare
  • Dosaggio farmaci e droghe
  • Test di intolleranza alimentare
  • Tossicologia
  • Breath Test
  • Ricerca Papilloma Virus
  • Diagnostica Allergologica
  • Approfondisci

Radiologia Diagnostica

  • Radiologia digitale
  • Risonanza Magnetica Aperta
  • TAC 3D Multislice
  • Ecografia
  • Ecocardiografia
  • Ecocolodoppler
  • Mammografia digitale
  • M.O.C. Dexa
  • Ortopantomografia
  • Dentascan
  • Approfondisci

Medicina Nucleare

Scintigrafie
  • Cardiologica
  • Renale
  • Endocrinologica
  • Epatica
Ricerca di patologie a carattere focale
  • Lesioni ossee di tipo benigno o maligno
  • Ricerca di lesioni primitive (vascolari, neoplastiche, flogistiche)

Convenzioni

Il Centro Basile è accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale, con l'ASL Napoli 1 e convenzionato con numerosi Enti.

L'elenco degli esami in convenzione e le relative tariffe sono disponibili in accettazione e alla seguente pagina web.

È necessaria l'impegnativa del Medico di base ed un documento di riconoscimento.
Approfondisci

Servizio trasporti

Sede Principale

  • 7:00 - 20:00
    (Prelievi: 7.00 - 12.00 / 15.00 - 17.00)
  • 7:00 - 13:00 (Prelievi: 7.00 - 11.00)
  • 8:00 - 13:00 (Prelievi: 8.00 - 11.00)
  • NAPOLI Viale Michelangelo, 13
  • 081.5781262 - 081.5789596 - 081.5784343
  • 081.5788792

Sede Arenella (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via Giacinto Gigante, 86/88
  • 081.5448849
  • 081.5448849

Sede Vomero (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Raffaele Morghen 129 – Napoli
  • 081.5788467
  • 081.5788467

Sede Rione Alto (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:00 / 15.30 - 18.00
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Pasquale del Torto - uscia ascensore Metro Linea 1 – Napoli
  • 081.5468732
  • 081.5468732

Sede Soccavo (Radiologia Diagnostica e Laboratorio)

Reparto Laboratorio

  • 7:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 7:30 - 12:30

Reparto Radiologia

  • 8:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 8:30 - 12:30
  • NAPOLI Via Epomeo, 219
  • 081.7283816
  • 081.7283816

Sede Fuorigrotta (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 13.00 / 15.00 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 11:00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via E. Arlotta, 21
  • 081.2391774

Sede P.co San Paolo (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 12.00 / 15.30 - 18.00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 8.00 - 11.30 (Prelievi: 8.00 - 10.30)
  • NAPOLI Via M. Bakunin, 15
  • 081.7678065

Scrivici