Perchè l’alimentazione è così importante in menopausa



Una dieta completa ed equilibrata contribuisce a ridurre il rischio di sviluppare diverse complicanze in menopausa, con effetti benefici anche sulla salute fisica e psichica della donna.

Incremento del peso corporeo, aumento del grasso addominale, tendenza all’ipertensione: sono tutte condizioni frequenti in menopausa, ma alcuni semplici accorgimenti nell’alimentazione possono contribuire a controllarle.

Durante la menopausa si manifesta un calo significativo dei livelli di estrogeni e progesterone, ormoni responsabili della regolazione dell’ovulazione e del metabolismo corporeo.
In conseguenza di questi cambiamenti si possono riscontrare alterazioni negli esami del sangue (colesterolo e glicemia), incrementi del proprio peso corporeo e la comparsa di ipertensione arteriosa. Tali condizioni, oltre a risultare spiacevoli di per sé, rappresentano fattori di rischio per patologie cardiovascolari su base aterosclerotica.

Quali sono le complicanze della menopausa

A causa dei cambiamenti ormonali cui l’organismo femminile è sottoposto durante la menopausa è possibile che si sviluppino diverse complicanze:

•    Osteopenia e osteoporosi
•    Ipercolesterolemia
•    Ipertensione
•    Aumento della massa grassa
•    Diminuzione della massa magra


Per prevenire queste condizioni è opportuno che la donna in menopausa conduca uno stile di vita sano e regolare, partendo da una corretta alimentazione: questa deve essere controllata sia da un punto di vista qualitativo che quantitativo.

Come si possono prevenire le complicanze della menopausa con l’alimentazione

Osteoporosi

È importante che la donna in menopausa introduca un adeguato apporto di alcuni nutrienti fondamentali per mantenere la salute delle ossa e prevenire il rischio sia di osteopenia (riduzione della densità minerale ossea) che di osteoporosi (riduzione marcata con aumentato rischio di fratture).

 Quelli più importanti in questo senso sono:

•    Calcio, un minerale che permette il corretto metabolismo osseo;
•    Vitamina D, che garantisce l’assorbimento intestinale del calcio e promuove la mineralizzazione ossea;  
•    Magnesio, che insieme alla vitamina D favorisce la mineralizzazione ossea.

Alimenti ricchi di questi nutrienti sono i latticini, la frutta secca e i legumi.

Ipercolesterolemia

La donna in menopausa deve evitare di assumere eccessive quantità di grassi saturi e di colesterolo, elementi che determinano un aumento del rischio cardiovascolare, e favorire invece i grassi vegetali, come l’olio extravergine di oliva, importante fonte di omega-9: questi sono considerati grassi “buoni” perchè hanno funzione protettiva sul sistema cardiovascolare.

È inoltre opportuno che la donna introduca nella dieta adeguate quantità di frutta e verdura, ricche di antiossidanti, vitamine e minerali.

Ipertensione

Nel corso della menopausa è opportuna una riduzione del consumo di sale, privilegiando se possibile quello iodato in quanto lo iodio svolge un ruolo protettivo per la tiroide.

Una dieta povera di sale riduce infatti il rischio cardiovascolare e la ritenzione idrica.

Aumento di peso

Per prevenire l’incremento di peso la donna in menopausa deve ridurre l’apporto calorico, privilegiando cibi a ridotta quota energetica e ponendo attenzione alle porzioni consumate.

A tal proposito va ricordato che nella scelta della dieta da seguire bisogna tener conto della massa corporea di partenza e del dispendio energetico individuale; per questo motivo prima di introdurre dei cambiamenti nelle proprie abitudini alimentari è sempre consigliabile rivolgersi ad un dietologo.

Lo stile di vita deve accompagnare la dieta

Il corretto apporto dietetico, fondamentale per ridurre i rischi associati alla menopausa, deve integrarsi con uno stile di vita sano e controllato.
Buone abitudini da mantenere sempre, e in particolare durante la menopausa, sono:

•    Attività fisica regolare
•    Abolizione del fumo
•    Assunzione di alcol moderata
•    Esposizione alla luce solare
(favorisce il metabolismo della vitamina D)
•    Monitoraggio regolare dello stato di salute

Quali sono gli esami di controllo da svolgere in menopausa

Durante la menopausa può essere opportuno svolgere alcuni esami di controllo che permettono un monitoraggio accurato delle condizioni di salute della donna.

Esami ematochimici

L’analisi del sangue è un esame semplice e non invasivo che consente di indagare diversi parametri:

•    Livelli ormonali
o    FSH, ormone follicolostimolante responsabile dell’ovulazione
o    estrogeni, in particolare l’estradiolo

•    Profilo lipidico (fondamentale per definire il rischio cardiovascolare della paziente)
o    colesterolo totale
o    HDL
o    LDL
o    trigliceridi

•    Livelli delle transaminasi (permettono di monitorare il corretto funzionamento del fegato)
o    ALT
o    AST

MOC Dexa

In menopausa è opportuno controllare lo stato di salute delle ossa e valutare il rischio di osteoporosi: la MOC Dexa consente di monitorare la densità ossea di alcuni importanti distretti corporei come colonna vertebrale, calcagno, polso e femore.

Mammografia

Dopo i 50 anni è opportuno svolgere l’esame mammografico perché permette di individuare precocemente l’eventuale presenza di cancro al seno. L’esame è indicato una volta l’anno.

Gli esami al Centro Diagnostico Basile


Al Centro Diagnostico Basile è possibile eseguire tutti gli esami di approfondimento per la Menopausa.

Per informazioni e prenotazioni chiamare i numeri:

Tel 081 578 12 62
Tel 081 578 95 96
Tel 081 578 43 43


Avviso agli utenti

Le informazioni fornite sul nostro sito sono di natura generica e sono pubblicate a scopo puramente divulgativo, pertanto non possono sostituire in alcun caso il parere del medico.

Prestazioni

Cerca tra le prestazioni

Esami di Laboratorio

  • Chimica Clinica
  • Ematologia
  • Microbiologia
  • Radioimmunologia
  • Biologia Molecolare
  • Dosaggio farmaci e droghe
  • Test di intolleranza alimentare
  • Tossicologia
  • Breath Test
  • Ricerca Papilloma Virus
  • Diagnostica Allergologica
  • Approfondisci

Radiologia Diagnostica

  • Radiologia digitale
  • Risonanza Magnetica Aperta
  • TAC 3D Multislice
  • Ecografia
  • Ecocardiografia
  • Ecocolodoppler
  • Mammografia digitale
  • M.O.C. Dexa
  • Ortopantomografia
  • Dentascan
  • Approfondisci

Medicina Nucleare

Scintigrafie
  • Cardiologica
  • Renale
  • Endocrinologica
  • Epatica
Ricerca di patologie a carattere focale
  • Lesioni ossee di tipo benigno o maligno
  • Ricerca di lesioni primitive (vascolari, neoplastiche, flogistiche)

Convenzioni

Il Centro Basile è accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale, con l'ASL Napoli 1 e convenzionato con numerosi Enti.

L'elenco degli esami in convenzione e le relative tariffe sono disponibili in accettazione e alla seguente pagina web.

È necessaria l'impegnativa del Medico di base ed un documento di riconoscimento.
Approfondisci

Servizio trasporti

Sede Principale

  • 7:00 - 19:00
    (Prelievi: 7.00 - 12.00 / 15.00 - 17.00)
  • 7:00 - 13:00 (Prelievi: 7.00 - 12.00)
  • 8:00 - 13:00 (Prelievi: 8.00 - 11.00)
  • NAPOLI Viale Michelangelo, 13
  • 081.5781262 - 081.5789596 - 081.5784343
  • 081.5788792

Sede Arenella (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via Giacinto Gigante, 86/88
  • 081.5448849
  • 081.5448849

Sede Vomero (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Raffaele Morghen 129 – Napoli
  • 081.5788467
  • 081.5788467

Sede Rione Alto (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:00 / 15.30 - 18.00
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Pasquale del Torto - uscia ascensore Metro Linea 1 – Napoli
  • 081.5468732
  • 081.5468732

Sede Soccavo (Radiologia Diagnostica e Laboratorio)

Reparto Laboratorio

  • 7:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30

Reparto Radiologia

  • 8:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 8:30 - 12:30
  • NAPOLI Via Epomeo, 219
  • 081.7283816
  • 081.7283816

Sede Fuorigrotta (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 13.00 / 15.00 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 11:00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via E. Arlotta, 21
  • 081.2391774

Sede P.co San Paolo (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 12.00 / 15.30 - 18.00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 8.00 - 11.30 (Prelievi: 8.00 - 10.30)
  • NAPOLI Via M. Bakunin, 15
  • 081.7678065

Scrivici