Per affrontare i mesi invernali arriva il menù anti influenza

L' autunno è ormai cominciato e tra i principali fattori di rischio di bronchiti, riniti, faringiti e influenza, vi è l'escursione termica che caratterizza le giornate tardo autunnali. Anche uno stile di vita irregolare e un' alimentazione povera di vitamine e di elementi che rafforzano le difese, possono danneggiare ulteriormente lo stato di salute dell'organismo. Per quest'ultimo motivo, tra le categorie più esposte all'influenza e alle malattie da raffreddamento, oltre ai bambini e agli anziani, troviamo anche i single, a causa dello stile di vita poco regolare e delle cattive abitudini alimentari che indeboliscono il sistema immunitario. Di qui l'importanza di curare l'alimentazione soprattutto durante la stagione fredda, quando il fisico è sottoposto a maggiori stress. 

Che cosa deve fornire la dieta 
Non bisogna dimenticare che il freddo aumenta le "spese" energetiche, proteiche e idriche: la dieta, per difendersi dalle malattie o aiutare a guarire, deve quindi fornire soprattutto acqua, sali, carboidrati e proteine.

Assumere maggiori quantità di vitamine e minerali. Li si trova nelle mele, negli agrumi e nei kiwi. Le malattie da raffreddamento fanno consumare vitamine e minerali: sono molto indicate quindi le spremute di agrumi o i frullati di kiwi e mela che, oltre a reintegrare le perdite di liquidi, apportano vitamina C che stimola le difese.

Per stimolare l'appetito, è possibile aiutarsi con pesce e passati di verdura all'olio. Spesso i sintomi delle malattie da freddo si associano ad una condizione di inappetenza: combatterla con frullati o composte di frutta, carni bianche o pesce e passati di verdura. Adottare preferibilmente i metodi di cottura semplici e non usare grassi animali: prediligere l'olio extravergine d'oliva a crudo.

Per abbassare la febbre, meglio fare tanti piccoli pasti. Se il cibo crea un eccesso di calore può favorire un ulteriore disagio per chi ha un'elevata temperatura corporea: per evitarlo, frazionare il menu in piccoli pasti, per distribuire soprattutto l'apporto proteico, la cui gestione provoca un innalzamento della temperatura interna.

Il menù per combattere l'influenza
In caso di influenza, tosse, raffreddore, bronchite ecc. o comunque non ci si sente di mangiare cibo solido, è possibile frullare le pietanze aggiungendo un po' di brodo di pollo (rimedio naturale per le infreddature) o vegetale per ammorbidire il composto. Ultimo consiglio: non mangiare cibo freddo né troppo caldo. 

Per la prima colazione è consigliato consumare una tazza di tè rosso o verde, pane di segale, una spremuta accompagnata da un frutto. Tutti questi nutrienti sono utili per riattivare l'intestino. 

Arriva l'ora dello spuntino di metà mattina: un kiwi frullato con un bicchiere di succo di mela senza zucchero aggiunto, aiuta a rafforzare gli anticorpi.

Per il pranzo, prediligere alimenti che possano fluidificare il respiro: carne di pollo cotta al cartoccio o al vapore, riso integrale lessato, ortaggi lessati da consumare all'insalata.

Per la merenda, un frutto frullato e un vasetto di yogurt intero possono facilitare la digestione

Infine, per la cena, è consigliabile non appesantirsi notevolmente per lasciar spazio al  riposo, fonte di ricarica naturale; per questo è opportuno non consumare pasta e pane (che possono essere tranquillamente sostituiti con delle patate al vapore), gustare un secondo, preferibilmente di pesce lessato e un contorno.


Prestazioni

Cerca tra le prestazioni

Esami di Laboratorio

  • Chimica Clinica
  • Ematologia
  • Microbiologia
  • Radioimmunologia
  • Biologia Molecolare
  • Dosaggio farmaci e droghe
  • Test di intolleranza alimentare
  • Tossicologia
  • Breath Test
  • Ricerca Papilloma Virus
  • Diagnostica Allergologica
  • Approfondisci

Radiologia Diagnostica

  • Radiologia digitale
  • Risonanza Magnetica Aperta
  • TAC 3D Multislice
  • Ecografia
  • Ecocardiografia
  • Ecocolodoppler
  • Mammografia digitale
  • M.O.C. Dexa
  • Ortopantomografia
  • Dentascan
  • Approfondisci

Medicina Nucleare

Scintigrafie
  • Cardiologica
  • Renale
  • Endocrinologica
  • Epatica
Ricerca di patologie a carattere focale
  • Lesioni ossee di tipo benigno o maligno
  • Ricerca di lesioni primitive (vascolari, neoplastiche, flogistiche)

Convenzioni

Il Centro Basile è accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale, con l'ASL Napoli 1 e convenzionato con numerosi Enti.

L'elenco degli esami in convenzione e le relative tariffe sono disponibili in accettazione e alla seguente pagina web.

È necessaria l'impegnativa del Medico di base ed un documento di riconoscimento.
Approfondisci

Servizio trasporti

Sede Principale

  • 7:00 - 20:00
    (Prelievi: 7.00 - 12.00 / 15.00 - 17.00)
  • 7:00 - 13:00 (Prelievi: 7.00 - 11.00)
  • 8:00 - 13:00 (Prelievi: 8.00 - 11.00)
  • NAPOLI Viale Michelangelo, 13
  • 081.5781262 - 081.5789596 - 081.5784343
  • 081.5788792

Sede Arenella (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via Giacinto Gigante, 86/88
  • 081.5448849
  • 081.5448849

Sede Vomero (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Raffaele Morghen 129 – Napoli
  • 081.5788467
  • 081.5788467

Sede Rione Alto (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.00
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Pasquale del Torto - uscia ascensore Metro Linea 1 – Napoli
  • 081.5468732
  • 081.5468732

Sede Soccavo (Radiologia Diagnostica e Laboratorio)

Reparto Laboratorio

  • 7:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 7:30 - 12:30

Reparto Radiologia

  • 8:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 8:30 - 12:30
  • NAPOLI Via Epomeo, 219
  • 081.7283816
  • 081.7283816

Sede Fuorigrotta (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 13.00 / 15.00 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 11:00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via E. Arlotta, 21
  • 081.2391774

Sede P.co San Paolo (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 12.00 / 15.30 - 18.00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 8.00 - 11.30 (Prelievi: 8.00 - 10.30)
  • NAPOLI Via M. Bakunin, 15
  • 081.7678065

Scrivici