I contraccettivi ormonali possono dar luogo a depressione?

L’uso dei contraccettivi ormonali potrebbe, in una certa misura, favorire la comparsa della depressione, in particolare nelle adolescenti. La notizia, da prendere con le molle, è basata su un numero gigantesco di indagate: un milione di donne di età tra 15 e 34 anni, “raggiunte” attraverso i Registri nazionali sui diversi settori della salute, in Danimarca. 

Il rischio è apparso più alto per le donne che usavano il cerotto e l’anello vaginale e per quelle ancora adolescenti. Il contraccettivo orale combinato, che risulta essere anche il più diffuso, comporterebbe il 23 per cento in più di possibilità di dovere poi ricorrere a un antidepressivo rispetto al caso di quante non fanno uso di anticoncezionali ormonali. Gli stessi autori della ricerca avvertono che quella riscontrata tra prima prescrizione di un contraccettivo ormonale e prima diagnosi di depressione è da considerarsi soltanto una “associazione”, e non un rapporto dimostrato di causa-effetto. Altre ricerche dovranno seguire sull’argomento.

Interpellato per un commento Andrea Fagiolini, ordinario di psichiatria all’Università di Siena, dichiara: «Gli autori danesi hanno mostrato un aumentato rischio di sviluppare depressione in donne che usavano contraccettivi ormonali, rischio che - a seconda del tipo di contraccettivo - poteva essere anche doppio rispetto a quante non li usavano, e che era maggiore nelle adolescenti». Continua il professor Fagiolini: «Certo, i risultati sono interessanti, ma vanno letti con cautela, soprattutto perché un'associazione non significa un automatico rapporto di causalità. In altre parole, l'associazione potrebbe, ad esempio, essere determinata da un terzo fattore

Ad esempio, le donne a rischio di depressione potrebbero preferire i contraccettivi orali ormonali a causa di un’attività sessuale più precoce o più frequente, o di un maggiore desiderio di non avere figli. In questo caso, non sarebbero i contraccettivi a determinare l'aumento del rischio di depressione, ma sarebbe semmai il rischio di depressione a determinare un uso maggiore di contraccettivi.

«Le percentuali di rischio, poi, sono certamente più elevate (fino al doppio), ma non raggiungono un livello tale da far sconsigliare sempre e comunque l'uso dei contraccettivi ormonali». Aggiunge Giovanni Battista Nardelli, direttore della clinica di ginecologia e ostetricia dell’Università di Padova: «Noi non abbiamo mai riscontrato un’associazione tra uso di contraccettivi ormonali e inizio di una depressione. Non ci risulta. Tuttavia, nel caso accadesse, sospenderemmo subito il farmaco anticoncezionale».

Fonte
Fondazione Umberto Veronesi

Prestazioni

Cerca tra le prestazioni

Esami di Laboratorio

  • Chimica Clinica
  • Ematologia
  • Microbiologia
  • Radioimmunologia
  • Biologia Molecolare
  • Dosaggio farmaci e droghe
  • Test di intolleranza alimentare
  • Tossicologia
  • Breath Test
  • Ricerca Papilloma Virus
  • Diagnostica Allergologica
  • Approfondisci

Radiologia Diagnostica

  • Radiologia digitale
  • Risonanza Magnetica Aperta
  • TAC 3D Multislice
  • Ecografia
  • Ecocardiografia
  • Ecocolodoppler
  • Mammografia digitale
  • M.O.C. Dexa
  • Ortopantomografia
  • Dentascan
  • Approfondisci

Medicina Nucleare

Scintigrafie
  • Cardiologica
  • Renale
  • Endocrinologica
  • Epatica
Ricerca di patologie a carattere focale
  • Lesioni ossee di tipo benigno o maligno
  • Ricerca di lesioni primitive (vascolari, neoplastiche, flogistiche)

Convenzioni

Il Centro Basile è accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale, con l'ASL Napoli 1 e convenzionato con numerosi Enti.

L'elenco degli esami in convenzione e le relative tariffe sono disponibili in accettazione e alla seguente pagina web.

È necessaria l'impegnativa del Medico di base ed un documento di riconoscimento.
Approfondisci

Servizio trasporti

Sede Principale

  • 7:00 - 20:00
    (Prelievi: 7.00 - 12.00 / 15.00 - 17.00)
  • 7:00 - 13:00 (Prelievi: 7.00 - 11.00)
  • 8:00 - 13:00 (Prelievi: 8.00 - 11.00)
  • NAPOLI Viale Michelangelo, 13
  • 081.5781262 - 081.5789596 - 081.5784343
  • 081.5788792

Sede Arenella (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via Giacinto Gigante, 86/88
  • 081.5448849
  • 081.5448849

Sede Vomero (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Raffaele Morghen 129 – Napoli
  • 081.5788467
  • 081.5788467

Sede Rione Alto (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.00
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Pasquale del Torto - uscia ascensore Metro Linea 1 – Napoli
  • 081.5468732
  • 081.5468732

Sede Soccavo (Radiologia Diagnostica e Laboratorio)

Reparto Laboratorio

  • 7:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 7:30 - 12:30

Reparto Radiologia

  • 8:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 8:30 - 12:30
  • NAPOLI Via Epomeo, 219
  • 081.7283816
  • 081.7283816

Sede Fuorigrotta (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 13.00 / 15.00 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 11:00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via E. Arlotta, 21
  • 081.2391774

Sede P.co San Paolo (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 12.00 / 15.30 - 18.00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 8.00 - 11.30 (Prelievi: 8.00 - 10.30)
  • NAPOLI Via M. Bakunin, 15
  • 081.7678065

Scrivici