Più vicini all'insulina in pasticche per il diabete

Più vicini all'insulina in pasticche per il diabete. Creata, infatti, una formulazione orale dell'insulina che potrebbe in futuro affiancare o sostituire le iniezioni cui sono ogni giorno costretti i diabetici per regolare la glicemia (zucchero nel sangue).



Reso noto sulla rivista PNAS, è il risultato dell'attività di Samir Mitragotri della Harvard University, che dichiara: "le sperimentazioni cliniche con l'insulina da prendere per bocca potrebbero cominciare nel giro di 3-5 anni" Il prodotto si è finora dimostrato stabile a lungo sia a temperatura ambiente, sia in frigo. Inoltre in esperimenti su topi sani già a basse dosi l'insulina orale riduce significativamente la glicemia nell'arco di 12 ore, fin del 45%.

L'approccio è molto interessante ma siamo ancora lontani dall'utilizzo nell'uomo

In passato, spiega Mitragotri, sono stati vari i tentativi di arrivare a una formulazione orale dell'insulina, il problema che restava irrisolto è la bassa biodisponibilità dell'ormone così formulato. Nella maggior parte dei casi l'insulina in formulazione orale veniva distrutta nel tratto digerente, non riuscendo così ad entrare nel circolo sanguigno. 

Test clinici previsti entro 3-5 anni

"La nostra tecnologia - spiega Mitragotri - risponde a questo problema perché migliora in maniera significativa la biodisponibilità dell'insulina presa per bocca; ciò facilita la sua applicazione in ambito clinico". Il prossimo passo sarà testarla su un modello animale più simile all'uomo, spiega, e se i risultati saranno positivi si potranno intraprendere gli studi clinici.

Potrebbe in futuro sostituire iniezioni per regolare glicemia

L'insulina per bocca avrebbe molti vantaggi rispetto alle iniezioni, sottolinea Mitragotri, sia perché è una modalità non invasiva, quindi aumenterebbe la compliance dei pazienti al trattamento permettendo di gestire meglio la malattia; sia perché la via orale mimerebbe la via fisiologica di secrezione dell'insulina nel corpo umano.

Un'integrazione alla terapia tradizionale

È un risultato interessante, spiega l'esperto della Società Italiana di Diabetologia (SID), ma "ci sono molti ostacoli ancora da risolvere. Tra questi sicuramente è molto rilevante trovare il modo di aggirare la barriera intestinale che normalmente impedisce il passaggio dell'insulina dall'intestino al sangue", spiega, aspetto che il lavoro Usa sembra in parte aver risolto. Rimangono poi tutti i limiti più generali dell'approccio, sottolinea, le problematiche di sicurezza e la variabilità dell'assorbimento del farmaco. In prospettiva è plausibile che un'eventuale somministrazione orale dell'insulina potrà integrare, più che rimpiazzare, la somministrazione sottocutanea, magari sarà utile per alcuni specifici sottogruppi di pazienti. 

Fonte: ansa.it

Prestazioni

Cerca tra le prestazioni

Esami di Laboratorio

  • Chimica Clinica
  • Ematologia
  • Microbiologia
  • Radioimmunologia
  • Biologia Molecolare
  • Dosaggio farmaci e droghe
  • Test di intolleranza alimentare
  • Tossicologia
  • Breath Test
  • Ricerca Papilloma Virus
  • Diagnostica Allergologica
  • Approfondisci

Radiologia Diagnostica

  • Radiologia digitale
  • Risonanza Magnetica Aperta
  • TAC 3D Multislice
  • Ecografia
  • Ecocardiografia
  • Ecocolodoppler
  • Mammografia digitale
  • M.O.C. Dexa
  • Ortopantomografia
  • Dentascan
  • Approfondisci

Medicina Nucleare

Scintigrafie
  • Cardiologica
  • Renale
  • Endocrinologica
  • Epatica
Ricerca di patologie a carattere focale
  • Lesioni ossee di tipo benigno o maligno
  • Ricerca di lesioni primitive (vascolari, neoplastiche, flogistiche)

Convenzioni

Il Centro Basile è accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale, con l'ASL Napoli 1 e convenzionato con numerosi Enti.

L'elenco degli esami in convenzione e le relative tariffe sono disponibili in accettazione e alla seguente pagina web.

È necessaria l'impegnativa del Medico di base ed un documento di riconoscimento.
Approfondisci

Servizio trasporti

Sede Principale

  • 7:00 - 20:00
    (Prelievi: 7.00 - 12.00 / 15.00 - 17.00)
  • 7:00 - 13:00 (Prelievi: 7.00 - 11.00)
  • 8:00 - 13:00 (Prelievi: 8.00 - 11.00)
  • NAPOLI Viale Michelangelo, 13
  • 081.5781262 - 081.5789596 - 081.5784343
  • 081.5788792

Sede Arenella (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via Giacinto Gigante, 86/88
  • 081.5448849
  • 081.5448849

Sede Vomero (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Raffaele Morghen 129 – Napoli
  • 081.5788467
  • 081.5788467

Sede Rione Alto (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.00
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Pasquale del Torto - uscia ascensore Metro Linea 1 – Napoli
  • 081.5468732
  • 081.5468732

Sede Soccavo (Radiologia Diagnostica e Laboratorio)

Reparto Laboratorio

  • 7:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 7:30 - 12:30

Reparto Radiologia

  • 8:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 8:30 - 12:30
  • NAPOLI Via Epomeo, 219
  • 081.7283816
  • 081.7283816

Sede Fuorigrotta (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 13.00 / 15.00 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 11:00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via E. Arlotta, 21
  • 081.2391774

Sede P.co San Paolo (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 12.00 / 15.30 - 18.00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 8.00 - 11.30 (Prelievi: 8.00 - 10.30)
  • NAPOLI Via M. Bakunin, 15
  • 081.7678065

Scrivici