Ritorno a scuola dopo le vacanze

È partito il conto alla rovescia: tra pochi giorni si ritorna tra i banchi di scuola. Ma dopo tre mesi trascorsi a svegliarsi «con calma» e tirare tardi tra un cinema, un falò in spiaggia e un gelato dopo cena («tanto domani non c’è scuola!») come ci si adatta alla normale routine scolastica? E soprattutto, come si fa a riabituarsi a svegliarsi presto? Ecco allora una guida per i genitori più preoccupati.


Almeno una giornata a casa

In molte famiglie, se i genitori lavorano, i figli hanno l’abitudine di rientrare in città all’ultimo momento: persino la sera prima di andare a scuola. Ecco, questo sarebbe proprio da evitare. Meglio anticipare il ritorno in città di 1-2 giorni così i bambini avranno il tempo di «orientarsi» a casa e cominciare a entrare nell’ordine di idee che sì, le vacanze sono davvero finite.

Pianificare il sonno

Se un bambino per tutta l’estate ha dormito fino alle 10 non è pensabile svegliarlo alle sette il primo giorno di scuola: sarebbe davvero un grande choc e correrebbe il rischio di sembrare uno zombie. Meglio abituarlo a svegliarsi prima in modo graduale, cominciando con una settimana d’anticipo rispetto all’inizio della scuola. Stop anche alle attenzioni a non fare rumore quando ci svegliamo: tanto si devono alzare tutti! Cominciando a sentire i tipici rumori casalinghi del mattino (acqua che scorre, tapparelle che si alzano, radio accesa) sarà più facile rientrare nel «mood» scolastico.

Un ripasso sulle ore di sonno

Giusto per non dimenticarcene ecco quanto bambini e ragazzi dovrebbero risposare per non andare incontro a seri problemi di salute (obesità, iperattività, mantenimento delle funzioni cognitive). L’American Academy of Sleep Medicine ha quantificato le ore necessarie per le diverse fasce d’età: 16 al giorno, sonnellini inclusi, per i neonati; 10-13 ore fino a cinque anni; tra 9 e 12 ore per i bambini in età scolare; fino alle 8-10 ore per gli adolescenti tra i 13 e i 18 anni.

Pasti regolari

In vacanza, si sa, spesso si finisce per mangiare a orari un po’ strampalati e non sempre in modo sano. Tornare a pasti regolari e dal punto di vista nutrizionale completi, aiuta a rientrare nella routine.

No alle bevande con caffeina

La sera sarebbero sempre da evitare le bevande con caffeina, soprattutto in quei bambini classificati come «gufetti», e cioé che tendono ad addormentarsi più tardi. La caffeina stimola infatti il sistema nervoso centrale rendendo insonni e iperattivi. In questi giorni in cui i bambini vanno abituati a recuperare il giusto ciclo del sonno queste bevande sono tabù.

No a tablet e smartphone di sera

Giocare ai videogiochi la sera è il peggiore errore che si possa fare: i bambini si eccitano e se sono in due, si caricano a vicenda. Tutto l’opposto di quel che serve per conciliare il sonno. Secondo uno studio norvegese che ha coinvolto 10 mila giovani, lo fa il 90% dei ragazzi. Ma la conseguenza della luce blu del cellulare (che confonde il cervello sulla produzione di melatonina) e dell’impatto dei contenuti, specie sui social è che si dorme anche uno o due ore per notte. E restare attenti a scuola diventa un problema.

Terminare i compiti (ma senza stress)

Per andare a letto con più serenità e con la coscienza a posto è bene dedicare gli ultimi giorni a terminare i compiti assegnati a giugno. Aiuterà ad entrare nel contesto, ma niente panico se l’impressione è quella di aver dimenticato tutto. Un ripasso è doveroso, ma gli insegnanti sanno che quando si ricomincia dopo un lungo stop c’è un po’ di ruggine: i primi giorni saranno dedicati a rivedere rapidamente gli argomenti in classe. Quindi niente ansie, l’importante è dormire di notte e arrivare riposati.

L'ansia da primo giorno di scuola

L’ansia da primo giorno di scuola è normale e i genitori dovrebbero tranquillizzare i propri figli, magari ricordando le proprie esperienze o dirottando la paura sulla gioia di rivedere i compagni. Se il bambino comincia la prima elementare è consigliato visitare la struttura scolastica prima, in modo che prenda confidenza con gli ambienti. I bambini che affronteranno con serenità questo giorno dormiranno meglio.

Fonte: corriere.it

Prestazioni

Cerca tra le prestazioni

Esami di Laboratorio

  • Chimica Clinica
  • Ematologia
  • Microbiologia
  • Radioimmunologia
  • Biologia Molecolare
  • Dosaggio farmaci e droghe
  • Test di intolleranza alimentare
  • Tossicologia
  • Breath Test
  • Ricerca Papilloma Virus
  • Diagnostica Allergologica
  • Approfondisci

Radiologia Diagnostica

  • Radiologia digitale
  • Risonanza Magnetica Aperta
  • TAC 3D Multislice
  • Ecografia
  • Ecocardiografia
  • Ecocolodoppler
  • Mammografia digitale
  • M.O.C. Dexa
  • Ortopantomografia
  • Dentascan
  • Approfondisci

Medicina Nucleare

Scintigrafie
  • Cardiologica
  • Renale
  • Endocrinologica
  • Epatica
Ricerca di patologie a carattere focale
  • Lesioni ossee di tipo benigno o maligno
  • Ricerca di lesioni primitive (vascolari, neoplastiche, flogistiche)

Convenzioni

Il Centro Basile è accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale, con l'ASL Napoli 1 e convenzionato con numerosi Enti.

L'elenco degli esami in convenzione e le relative tariffe sono disponibili in accettazione e alla seguente pagina web.

È necessaria l'impegnativa del Medico di base ed un documento di riconoscimento.
Approfondisci

Servizio trasporti

Sede Principale

  • 7:00 - 20:00
    (Prelievi: 7.00 - 12.00 / 15.00 - 17.00)
  • 7:00 - 13:00 (Prelievi: 7.00 - 11.00)
  • 8:00 - 13:00 (Prelievi: 8.00 - 11.00)
  • NAPOLI Viale Michelangelo, 13
  • 081.5781262 - 081.5789596 - 081.5784343
  • 081.5788792

Sede Arenella (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via Giacinto Gigante, 86/88
  • 081.5448849
  • 081.5448849

Sede Vomero (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Raffaele Morghen 129 – Napoli
  • 081.5788467
  • 081.5788467

Sede Rione Alto (solo laboratorio)

  • 7:30 - 12:30 / 15.30 - 18.00
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 12:30 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • Via Pasquale del Torto - uscia ascensore Metro Linea 1 – Napoli
  • 081.5468732
  • 081.5468732

Sede Soccavo (Radiologia Diagnostica e Laboratorio)

Reparto Laboratorio

  • 7:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 7:30 - 12:30

Reparto Radiologia

  • 8:30 - 13:30 / 14.30 - 18.30
  • 8:30 - 12:30
  • NAPOLI Via Epomeo, 219
  • 081.7283816
  • 081.7283816

Sede Fuorigrotta (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 13.00 / 15.00 - 18.30
    (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 7:30 - 11:00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • NAPOLI Via E. Arlotta, 21
  • 081.2391774

Sede P.co San Paolo (Solo Laboratorio)

  • 7:30 - 12.00 / 15.30 - 18.00 (Prelievi: 7.30 - 11.00)
  • 8.00 - 11.30 (Prelievi: 8.00 - 10.30)
  • NAPOLI Via M. Bakunin, 15
  • 081.7678065

Scrivici